Garanzia convenzionale

Le garanzie convenzionali valide all’acquisto di un elettrodomestico valgono per legge 24 mesi sul territorio italiano e coprono tutti i difetti di fabbricazione imputabili al prodotto e non quelli causati da un cattivo utilizzo dello stesso. Le parti in plastica, gomma o vetro non godono di garanzia tranne in casi dove si possa considerare un vizio di fabbrica nei primi giorni di acquisto del prodotto. Nella garanzia convenzionale non ci sono costi di intervento ma è il produttore a farsi carico della gestione dell’assistenza, tranne come sopra citato di un cattivo utilizzo del prodotto o un assenza di difetto. Vi consigliamo sempre di leggere attentamente il libretto di istruzioni o chiedere consiglio al proprio rivenditore su come va utilizzato correttamente l’elettrodomestico scelto. Alcuni produttori aggiungono alla garanzia convenzionale delle integrazioni su tutto il prodotto o su ricambi specificati per dare un valore aggiunto all’elettrodomestico, naturalmente è sempre specificato sul prodotto tramite etichette adesive o sul certificato di garanzia in corredo. Per poter usufruire della garanzia è necessaria una prova di acquisto (scontrino parlante; ricevuta fiscale; fattura) , in caso di partita iva e di un  uso in attività commerciali la garanzia si riduce a 6 mesi.

BCF Shop Theme By aThemeArt.
BACK TO TOP
Facebook
PAGE TOP